Nuovo Racing weekend per il team NEWMAN Motorsport che questo fine settimana dividerà gli sforzi tra i circuiti di Adria e Castelletto di Branduzzo in occasione della Finale Italiana ROK Cup Italia e il settimo appuntamento della Serie IAME Italia.

La compagine cesenate diretta da Andrea Pedrini sarà tra i protagonisti della gara one-shot all’Adria Karting Raceway, giunta quest’anno alla 12° edizione, e si presenterà in pista con una formazione composta da cinque kartisti. Insieme a Thomas Baldassarri e Giacomo Pedrini, già protagonisti nella ROK Cup Italia – Area Nord – conclusa rispettivamente al 12° e 14° posto in classifica (Giacomo aveva saltato il round di Lonato per la concomitanza con un altro appuntamento in pista) ci saranno anche Davide Larini e Patrik Fraboni. Col successo nella WSK Champions Cup e diversi podio e successi, Andrea Filaferro archivia la positiva esperienza nella “60 Mini” e si preparare per il debutto in OKJ.

La mini mi ha insegnato molto ed è arrivato il momento giusto per compiere il salto in avanti. Insieme a NEWMAN Motorsport abbiamo conquistato vittorie e podi di grande rilievo fino ad oggi e voglio continuare su questa strada. Non sarà facile, ma mi sento pronto e durante il test mi sono trovato subito a mio agio anche se fisicamente è molto più impegnativo. Per questo ho intensificato gli allenamenti quotidiani” commenta il kartista friulano “Ho visto in anteprima il Tony Kart che Pedrini sta preparando e sono ansioso di scendere in pista. Ad Adria cercherò di accumulare la giusta esperienza, senza dare troppa importanza al risultato finale, per preparare la meglio la Superfinal mondiale di metà ottobre. Ci tengo a ringraziare la mia famiglia, Andrea Pedrini e i miei sponsor Inasset, La Emme, Bertani Carrozzerie, Winkler Elettrocasa e Sintesipromo per il loro supporto” conclude Andrea Filaferro.

Tutti i nostri piloti conoscono molto bene la pista di Adria. Ci aspetta un fine settimana entusiasmante con un entry list di livello. Sia Giacomo che Thomas conoscono molto bene il materiale a loro disposizione. Sono particolarmente felice per Andrea Filaferro, chiamato ad un weekend impegnativo col nuovo materiale OKJ. Durate la giornata di test ha dimostrato subito un ottime feeling. Per lui sarà un test importante in preparazione della Superfinal, ma soprattutto in ottica 2020” commenta il team manager Andrea Pedrini.

Il fine settimana inizierà giovedì con le prove libere, per entrare nel vivo sabato con le prove ufficiali, di qualificazione e manches a partire dalle 9,45. Le Finali scatteranno domenica 8 alle 15,00 (Junior ROK) e 15,30 (Mini ROK).

 

A distanza di oltre due mesi dall’appuntamento di Jesolo, riprende il cammino nella Series IAME Italia al 7 Laghi Kart di Castelletto di Branduzzo (PV), con Marco Ravera e Samuele Mengozzi in X30 Junior. A Jesolo i due portacolori si erano messi in evidenza: Marco sfiora la pole position fermandosi a 120 millesimi dal miglior crono e Samuele conquista il quarto posto in gara con sette posizioni recuperate in Finale.

“Sia Marco che Samuele hanno dimostrato di saper crescere gara dopo gara e i risultato di Jesolo sono una conferma. A Castelletto proveremo a fare un nuovo step e provare a raggiungere quel podio che ci manca” commenta Andrea Pedrini.

Foto: Sportinphoto Kart Photo-Agency

DOPPIO IMPEGNO PER NEWMAN MOTORSPORT TRA ADRIA (FINALE ITALIANA ROK) E CASTELLETTO DI BRANDUZZO (IAME SERIES). DEBUTTO IN “OKJ” PER ANDREA FILAFERRO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *