Al South Garda Karting di Lonato (BS) si è avviata, a fine ottobre, la WSK Open Cup, una Serie breve e combattuta che in due soli appuntamenti eleggerà nuove ulteriori promesse del Motorsport.

Traguardo di classifica il prossimo weekend, dal 7 al 10 novembre al 7 Laghi Kart di Castelletto di Branduzzo (PV), per i piloti delle classi OK, OK Junior e 60 Mini.

Il team NEWMAN Motorsport diretto da Andrea Pedrini sarà tra i protagonisti col materiale Tony Kart nelle combattute categorie OKJ con Flavio Olivieri, Alessandro Silvaggi e Andrej Petrovic e 60 Mini con Patrik Fraboni e Giacomo Pedrini. Dopo il weekend di studio a Lonato, i giovani kartisti del team cesenate sono pronti a raccogliere i frutti per concludere al meglio la mini-serie in preparazione della WSK Final Cup ad Adria.

Dopo l’acquazzone dello scorso fine settimana al 48° Trofeo delle Industrie, il meteo potrà giocare un ruolo decisivo per determinare il successo finale.

In questo momento Olivieri è il nostro pilota con maggiori chilometri in OKJ, nonostante sia solamente prossimo alla terza gara, e la top ten può essere alla sua portata, ma anche Silvaggi e Petrovic hanno dimostrato una progressione costante. Considerando che l’entry list comprende piloti con alle spalle un’intera stagione in questa categoria, sarebbe un risultato importante in vista della Final Cup,” analizza Andrea Pedrini.

Il weekend entrerà nel vivo venerdì 8 con le prove cronometrate e le prime manche eliminatorie per proseguire sabato 9, con Prefinale e Finale in programma domenica 10 a partire dalle ore 10:20 con diretta streaming sul sito wsk.it

Foto: Sportinphoto.it

OBIETTIVO TOP TEN PER NEWMAN MOTORSPORT NEL SECONDO ROUND WSK OPEN CUP A CASTELLETTO (PV)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *