WSK SUPER MASTER SERIES R.2 | NEWMAN MOTORSPORT LASCIA LONATO CON AMARO IN BOCCA

Un risultato finale che non rispecchia il vero potenziale espresso dal team NEWMAN Motorsport e dai suoi piloti al SOUTH GARDA KARTING in occasione del secondo round della WSK Super Master Series.

Flavio Olivieri, Ferdinando D’Auria, Patrick Fraboni, Giacomo Pedrini e Riccardo Paniccià si sono messi in evidenza col materiale Tony Kart del team cesenate rispettivamente nelle categorie OKJ e Mini in un fine settimana che ha coinvolto oltre 370 piloti.

Patrik Fraboni, col tempo di 53.392 sfiora la pole position nella sua manche di qualifica, conclusa al terzo posto a 55 millesimi dal miglior crono superando successivamente le eliminatorie e accedendo alla Finale, conclusa al 22esimo posto su 108 iscritti.

Finale amaro per Flavio Olivieri, grande protagonista nelle HEAT con oltre 30 posizioni recuperate. Solamente un contatto nella Prefinale, mentre era in lotta per la top 5, lo esclude dalla Finale. Un episodio che non cancella gli ottimi riscontri segnati e il grande lavoro svolto.

Devo fare i complimenti a Patrik, protagonista di un fine settimana solido, in cui ha commesso alcuni errori di inesperienza arrivando comunque in Finale. Peccato per Flavio che era in piena lotta per le zone alte della classifica. Purtroppo un errore può capitare. Diventa fondamentale migliorare la qualifica” commenta il team manager Andrea Pedrini.

no images were found

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *