News

TROFEO SENNA | NEWMAN MOTORSPORT E D’AURIA SI IMPONGONO IN OKJ. PETROVIC E BUCCI IN EVIDENZA IN X30 JUNIOR

Oltre 260 piloti suddivisi nelle 9 categorie si sono dati appuntamento questo fine settimana sul circuito internazionale di Napoli in occasione del Trofeo Ayrton Senna, giunto quest’anno alla 24esima edizione, che ha concluso la stagione sia del tracciato che del team Newman Motorsport. Il programma si è sviluppa sui tre giorni e dd eccezione di venerdì, caratterizzato da pioggia battente, le condizioni di gara delle giornate di sabato 15 e domenica 15 sono state praticamente perfette.

La compagine diretta da Andrea Pedrini archivia la stagione col successo in OKJ insieme a Ferdinando D’Auria che ha dominato la scena con pole position (1:01.220) e tre vittorie in altrettanti Finali oltre a segnare il giro più veloce nella Finale 2 e Finale 3, migliorando costantemente i riscontri cronometrici arrivando a scendere sotto il muro del minuto.

In X30 Junior Andrej Petrovic ha concluso il Trofeo al settimo posto assoluto forte dell’ottavo e nono posto nelle prime due finali. Fine settimana in crescita per Mattia Bucci che, alla seconda gara nella categoria, si è reso protagonista di numerose rimonte. Dopo il 28esimo tempo in qualifica il pilota di Catignano ha concluso la Finale 3 all’undicesimo posto sfiorando la zona punti.

Positivo l’esordio di Giuseppe Capuano col materiale cesenate che taglia il traguardo della Finale in undicesima posizione, prima di ricevere una penalità di 5” per la caduta dello spoiler.

Alessandro Pellegrini, in entry-level, sfiora la fase finale concludendo il trofeo con la gara di ripescaggio.

Voglio fare i complimenti a Ferdinando perché in poche gara è cresciuto e migliorato notevolmente. E’ sulla strada giusta per fare il salto di qualità che si merita. Ha reagito molto bene anche ai vari cambi di setup, come dimostrano i riscontri cronometrici nelle finali. Molto bravi anche Andrej e Mattia. Hanno dimostrato di poter puntare molto in alto. Gli manca solamente un po’ di esperienza. Concludere la stagione col successo in OKJ qui a Sarno è un bel segnale per tutta la squadra che da oggi si metterà al lavoro per programmare al meglio il 2020. Vogliamo fare un ulteriore step. Sappiamo di dover migliorare, ma abbiamo dimostrato di avere a disposizione un ottimo materiale e per questo voglio ringraziare in particolare la Tony Kart.” Commenta il team manager Andrea Pedrini.

Lascia un commento

Il Tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Nessun Prodotto nel Carrello.| No Products in the Cart.

GDPR 2018 - COOKIE LAW
Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile; continuando la navigazione ne accetti il loro utilizzo.
I Tuoi dati saranno trattati in base al GDPR 2018

maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi